Camminata commemorativa 25 Aprile – da Mozzo a Petosino

camminata-partigiana-25-aprile-2019

Gentili tutti,

sono Francesco Mancin, referente per le Acli di Mozzo sulla giornata del 25 Aprile.
Come ormai da tre anni il nostro Comune, quello di Curno, Villa d’Almé e Ponteranica collaborano con l’associazione Sotto Alt(r)a Quota di Ponteranica, con ACLI e ANPI nella strutturazione di percorsi, eventi e mostre intorno al 25 Aprile. Come l’anno scorso ci piacerebbe fare la consueta camminata partendo da Mozzo ed arrivando fino al monumento in ricordo dell’eccidio di Villa Masnada-Petosino posto nel prato lungo il sentiero del Parco dei Colli, posto poco dopo Sombreno.
Anche quest’anno vogliamo quindi coinvolgere le principali associazioni mozzesi, chi perché impegnato nel mantenimento della memoria storica chi nel suo sviluppo culturale e sociale.
Chiedo quindi a Chicco il favore di inoltrare la presente a tutti coloro che possono essere interessati e che non ho inserito in questa missiva.
Quest’anno ci tengo però a porgervi un invito speciale, sperando nella vostra partecipazione numerosa. Camminare insieme, in tanti, giovani e meno giovani, può essere un segno tangibile di opposizione agli atti di pessimo vandalismo che hanno interessato i simboli della resistenza sul nostro territorio comunale. La targa del partigiano Emilio Nava è stata asportata almeno due volte, il cartello segnaletico del percorso che faremo divelto e, poco meno di un mese fa, è toccato al pannello informativo posto in zona Masnada, gravemente se non completamente danneggiato.
Oltre quindi alle celebrazioni istituzionali che si terranno la mattina sono convinto che la nostra presenza anche il pomeriggio sarà un segno importante, anche perché ci troveremo con altri camminatori provenienti da Curno, Almé e Ponteranica.
IL PROGRAMMA:
- ritrovo ore 14.30 in Piazza della Costituzione a Mozzo;
- ricongiungimento con Curno e partenza alle ore 14.45;
- arrivo tra le 16.00 e le 16.30 presso il monumento dell’eccidio;
- letture e momento musicale a cura di ISREC e Sotto Alt(r)a Quota, con GIORGIO CORDINI, ex chitarrista di Fabrizio De André.
- ritorno libero o in gruppo verso Mozzo alle 18.00.
 
Lungo il percorso se ci sarà tempo predisporrò alcune fermate con letture sui settanta anni della nostra Carta costituzionale, per riposarci e compattare il gruppo.
Vi chiedo quindi gentilmente di dirmi se e in quanti parteciperete, e di fare un po’ di passaparola.
Un caro saluto,
Francesco Mancin

Auguri di Buona Pasqua 2019

“Vorrei che potessimo liberarci dai macigni che ci opprimono, ogni giorno. Pasqua è la festa dei macigni rotolati. E’ la festa del terremoto. La mattina di Pasqua le donne giunte nell’orto videro il macigno rimosso dal sepolcro. Ognuno di noi ha il suo macigno. Una pietra enorme messa all’imboccatura dell’anima che  non lascia filtrare l’ossigeno, che opprime in una morsa di gelo; che blocca ogni lama di luce, che impedisce la comunicazione con l’altro.

Pasqua allora, sia per tutti, il rotolare del macigno, la fine degli incubi, l’inizio della luce, la primavera di rapporti nuovi e se ognuno di noi, uscito dal suo sepolcro, si adopererà per rimuovere il macigno del sepolcro accanto, si ripeterà finalmente il miracolo che contrassegnò la resurrezione di Cristo”

(don Tonino Bello)

Il Circolo ACLI di Mozzo augura Buona Pasqua 2019 a tutti Voi e alle Vostre Famiglie 

pasqua-2019-il-grande-abbraccio

ANIMARE LA CITTA’ – Campagna tesseramento 2019

articolo-acli-aprile-2019

Giuditta Chiesa

FA PER ME. Percorsi formativi territoriali sull’Europa – Il programma per il territorio di Mozzo

I percorsi formativi territoriali sull’Europa sono promossi dalle ACLI provinciali di Bergamo

Sono rivolti a giovani dai 18 ai 35 anni

In collaborazione con Scuola We Care

Presso la casetta del Circolo ACLI di Mozzo si svolgono due incontri territoriali 

faperme-mozzo

Per tutti i territori due incontri in plenaria presso il LICEO MASCHERONI via Alberico da Rosciate, 21/a Bergamo

30 marzo h 9.00
La prospettiva europea - Quali sono le sfide che è chiamata ad affrontare l’Europa?
Luca Misculin giornalista de Il Post
Francesco Rocchetti ISPI

4 maggio h 9.00
Confronto politico tra candidati all’europarlamento

ACLI – Giornata del Tesseramento 2019 – “ANIMARE LA COMUNITÀ”

Per il secondo anno consecutivo le ACLI  Provinciali di Bergamo hanno organizzato la giornata del tesseramento, che per il Circolo di Mozzo si terrà domenica 31 marzo. Grazie ai diversi circoli attivi sul territorio si promuoveranno attività, iniziative e percorsi che prenderanno il via nei prossimi mesi. Sarà un’occasione per conoscere meglio l’associazione e per chi vuole poter sostenere l’attività del circolo attraverso il tesseramento.

Di seguito la lettera d’invito del nostro presidente.

 acli-lettera-tesseram-2019

Iniziative dal territorio – CISL Pensionati – Assemblea: ” LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE – Il reddito di cittadinanza – la quota 100 – la flat tax”

cisl-incontro-di-venerdi-22-marzo-2019-attenti

Alla fine della vita – La vita umana cura e dignità

——————————————————————————————————-

prima pagina

articolo-acli-fine-vita_prima-pag

————————————————————————————————–

seconda pagina

articolo-acli-fine-vita_seconda-pag

Giuditta Chiesa

“Il mondo in un click!” – Conclusa la rassegna Moltefedi 2018

articolo-acli_gennaio-2019

Giuditta Chiesa

 

Alla fine della vita umana – Cura e dignità

 Il circolo Acli e la Parrocchia di Mozzo propongono tre incontri.

volantino-testamento-biologico

Auguri di Buon Natale

 

tiziano-la-sacra-famiglia-con-un-pastore-anno-1510

Tiziano – Sacra Famiglia con un pastore – (anno 1510)

Continuando nella tradizione, con l’immagine del Presepio e della nostra casetta, il circolo Acli di Mozzo augura a tutti voi e alle vostre famiglie di trascorrere un sereno Natale e di ricominciare con rinnovata passione ed energia il 2019 

casetta AcliMozzoNatalizia

Canto “Tu scendi dalle stelle”