Auguri di Buon Natale 2018

… l’angelo disse ai pastori:  <<… vi annuncio una grande gioia:  oggi nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore …:  troverete un bambino avvolto in fasce, adagiato su una mangiatoia …>>  (Luca 2,10ss)

 “i pastori trovarono Maria e il Bambino…” quadro in tecnica mista di don Carlo Tarantini

 

Un augurio, con don Tonino Bello.

 

Andiamo fino a Betlemme, come i pastori. L’importante è muoversi. Per Gesù Cristo vale la pena lasciare tutto: ve lo assicuro. E se, invece di un Dio glorioso, ci imbattiamo nella fragilità di un bambino, con tutte le connotazioni della miseria, non ci venga il dubbio di aver sbagliato percorso. Perché, da quella notte, le fasce della debolezza e la mangiatoia della povertà sono divenuti i simboli nuovi della onnipotenza di Dio. Anzi, da quel Natale, il volto spaurito degli oppressi, le membra dei sofferenti, la solitudine degli infelici, l’amarezza di tutti gli ultimi della terra, sono divenuti il luogo dove Egli continua a vivere in clandestinità. A noi il compito di cercarlo. E saremo beati se sapremo riconoscere il tempo della sua visita.

Il Circolo Acli di Mozzo augura a voi e alle vostre famiglie di trascorrere un sereno Natale

e di riprendere con passione ed energia il 2018

casetta AcliMozzoNatalizia

Canto “Tu scendi dalle stelle” 

 

Ti piaciuto questo articolo? Perch non lasci un commento e continui la discussione, oppure iscriviti ai feed e riceverai gli articoli sul tuo feed reader.

Commenti

Ancora nessun commento.

Pubblica commento

(obbligatorio)

(richiesta)